Logo-La-Scuola-del-Sacro-Femminile-header
MENU
Solo-simbolo-Logo-La-Scuola-del-Sacro-Femminile-bianco

BENVENUTA NEL CERCHIO AMATA SORELLA!

Un Percorso di risveglio, rinascita e riconnessione per le donne di oggi.

“Il risveglio del Sacro nel Femminile è la forza più potente che vediamo muoversi oggi sul pianeta”

Amata Sorella,
grazie per essere qui con me ad esplorare la meraviglia di essere donna. Sai che il tuo corpo, le tue ossa, il tuo respiro, il tuo desiderio, le tue ferite, la tua intensità, le tue paure, le tue emozioni, il tuo passato, il tuo dolore e tutto ciò che hai sempre sperato, sognato, e profondamente desiderato è la Dea stessa dentro di te?

La Dea non è un concetto astratto, mitologico o qualcosa che hai visto da lontano nei templi in India. Non è solo le migliaia di nomi che le sono stati dati in una miriade di culture attraverso il tempo e lo spazio. Non è solo una terminologia New Age assegnata a un movimento di risveglio che vediamo accadere tra le donne oggi.

La Dea è il soffio vitale che ti anima in ogni singolo momento.

È il fiore che spacca il marciapiede di una strada cittadina. È il ronzio profondo della giungla e il vento che ti accarezza il viso. Lei è lo tsunami, il vulcano, il terremoto, la tempesta di feroce compassione quando l’equilibrio è perduto.

È le farfalle nella tua pancia e il ruggito quando urli. È la paura del vuoto e il vuoto stesso. Lei è il tramonto lento e l’alba speranzosa che ti ricorda perché sei qui. Lei è il fiume della vita in tutte le cose, e non è mai separata da te.

In tutto ciò che vedi e in tutto ciò che sei. Risvegliarsi a questo è l’obiettivo di questo Percorso. Risvegliarsi al femminile autentico richiede che tu abbia fiducia nel modo in cui LEI vuole esprimersi attraverso di te, sia con la rabbia di un uragano che con la tenerezza di una colomba.

Infatti, a volte la Dea è bella, succosa e deliziosa come Lakshmi o Afrodite. Ma altre volte è feroce e intensa come Durga o Atena, perché vuole maggiore integrità e ricordo del sacro. E a volte è decisamente terrificante e distruttiva, ci chiede di dissolvere completamente tutto ciò che conosciamo, come Kali ed Ecate.

Lei è la VITA, il MISTERO. Questo è il sentiero dell’Amore Incondizionato. Anzitutto per te. E questo è il fine del nostro Viaggio insieme di tre anni.

Le pratiche spirituali femminili che ti propongo in questo Cammino nascono da una mia esperienza personale e hanno cambiato completamente la mia vita in meglio.

Posso descriverle con tre chiavi principali:

  1. Non hanno una struttura rigida, ti aiutano a sentirti dall’interno e a rispettare la tua Voce;
  2. Abbracciano le nostre immense emozioni e sensazioni, i nostri corpi producono flussi di emozioni costantemente;
  3. Oggi le vogliamo finalmente onorare accogliere e riconoscere e possono essere praticate ovunque.


In questo nostro TEMPIO-SKOLÈ ti invito a prenderti TEMPO, a ritrovare il TUO RITMO, lasciando andare quel correre a destra e a manca che ti sfinisce e ti indebolisce.

Ritrovare il tempo della VITA VERA, reimmergersi nella Medicina del Tempo ciclico della Dea. Tutta la Natura è ciclica. Il tuo corpo, che è natura, è ciclico. Ogni cosa che emerge svanisce e poi emerge e poi svanisce di nuovo come il giorno e la notte.

Riconnettersi al tempo ciclico è di fondamentale importanza per il nostro benessere oggi.

Nel tempo ciclico puoi rilassarti e lasciare andare ansia e fretta, i primi due grandi veleni del corpo femminile. Puoi lasciare andare la paura che chiude e contrae il tuo grembo e iniziare ad avere una relazione vera con l’invisibile, la notte e lo svanire, nutrimento essenziale delle donne.

“L’incarnazione femminile riguarda il lasciare andare la brava ragazza, la donna curata, perfetta, ordinata e carina. È un luogo in cui possiamo liberare la donna che siamo davvero. La donna che sente pienamente il suo corpo e vive in esso è ben lontana dalla trappola del dover “essere finalmente abbastanza buona o abbastanza femminile”. La donna incarnata mostra la sua vera natura e il suo scopo di vita – senza scusarsi di se stessa.”

Lila

Amate Sorelle, benvenute!

Sono 25 anni che mi occupo di benessere, di spiritualità e di crescita interiore.

Negli ultimi 15 anni, con la nascita di mia figlia, ho dedicato la mia formazione e la mia professione al risveglio del Femminile Sacro, al suo potenziamento e all’ascolto di quella che io chiamo “emergenza femminile”.

L’intento della mia attività nel suo insieme è di sostenere gli esseri umani a diventare veramente e intimamente felici.

L’intento della nostra scuola è di diventare donne finalmente FELICI.

Se sei pronta a trasformare in amore la tua vita e le tue relazioni, questo posto è per te. Se hai desiderio di metterti a servizio della Bellezza e dell’Abbondanza, qui troverai gli strumenti per realizzare questo sogno.

Se vuoi metterti a servizio di altre donne, noi ti daremo innumerevoli strumenti per farlo al meglio.

Nella Scuola del Sacro Femminile ci impegniamo a fornire strumenti, percorsi e sostegno alle donne sul cammino della guarigione e del risveglio, con integrità e amore.

LilaDevi Marialaura Bonfanti

Amate Sorelle, benvenute!

Sono 25 anni che mi occupo di benessere, di spiritualità e di crescita interiore.

Negli ultimi 15 anni, con la nascita di mia figlia, ho dedicato la mia formazione e la mia professione al risveglio del Femminile Sacro, al suo potenziamento e all’ascolto di quella che io chiamo “emergenza femminile”.

L’intento della mia attività nel suo insieme è di sostenere gli esseri umani a diventare veramente e intimamente felici.

L’intento della nostra scuola è di diventare donne finalmente FELICI.

Se sei pronta a trasformare in amore la tua vita e le tue relazioni, questo posto è per te. Se hai desiderio di metterti a servizio della Bellezza e dell’Abbondanza, qui troverai gli strumenti per realizzare questo sogno.

Se vuoi metterti a servizio di altre donne, noi ti daremo innumerevoli strumenti per farlo al meglio.

Nella Scuola del Sacro Femminile ci impegniamo a fornire strumenti, percorsi e sostegno alle donne sul cammino della guarigione e del risveglio, con integrità e amore.

LilaDevi Marialaura Bonfanti

LA CURANDERA - 1° ANNO

Il risveglio delle memorie.
La cura e la guarigione del Corpo-Tempio.

Embodiment, Cura, Natura,
Ascolto, Tribù, Luna, Rituali

Nel nostro Cammino noi sprofondiamo nel CORPO e sarà una guarigione profonda, come un ritorno a CASA. Attraverso il CORPO lei si manifesta nel suo più ampio potere. Mai prima d’ora noi donne in Occidente abbiamo avuto più opportunità, più scelta e più libertà. Come donne, ora più che mai siamo in grado di avere la carriera che vogliamo, possiamo fare i nostri soldi, scegliere le nostre relazioni e avere la libertà di determinare quando e se vogliamo bambini.

TUTTAVIA, LA NOSTRA CONNESSIONE CON NOI STESSE, CON IL PIACERE, CON LA NATURA E CON LE NOSTRE RELAZIONI INTIME HA SOFFERTO. Siamo sempre più disconnesse dal nostro più grande alleato, il CORPO, e per questo abbiamo perso una potente risorsa naturale per la vitalità, il piacere e l’empowerment.

La DONNA SELVAGGIA, di cui tanto si parla oggi, non è altro che una donna completamente NEL CORPO. Non è la creatura folle e fuori dalla civiltà, incontrollabile e inavvicinabile, come a volte viene definita.

LEI è connessa a tutte le cose in natura, anzitutto al proprio corpo, CHE E’ NATURA e risponde alle stesse leggi naturali. Sulla via del risveglio della NUOVA DONNA la priorità assoluta è tornare AL PIACERE DEL CORPO. Poiché la vitalità e le sensazioni sensuali avvengono dentro e attraverso il corpo.

Qui non devi seguire un certo concetto di asana, allineamento e pratica. Il tuo movimento non deve essere né sincronizzato né bello. No, l’incarnazione femminile è cruda, è selvaggia, è disordinata, è incredibilmente bella e sconvolgente. Proprio come sei, quando sei te stessa. Quando hai il coraggio di essere te.

«Madre Terra è la GRANDE CURANDERA. Fino a che noi donne non saremo di nuovo inscindibilmente connesse a Lei, non potremo né prosperare né stare bene.» C. P. Estes

Ormai molti anni fa ho iniziato a relazionarmi consapevolmente con Madre Terra quando mi sono concessa di fare esperienza di vita a stretto contatto con la Terra, mangiando frutti dell’orto, camminando ovunque a piedi nudi e trascorrendo le notti in giardino parlando ai fiori e alla luna.

Questa scoperta mi ha trasformato completamente e la mia vita ha cominciato a sbocciare oltre le mie più grandi speranze. Ogni volta che mi allontano troppo dalla Fonte sento chiara la mia ferita profonda di separazione.

Fintanto che crediamo di essere separate dalla Natura, inevitabilmente la violentiamo. Non appena ci riconnettiamo, sentiamo come un balsamo potente l’oceano del Suo amore.

LA CURANDERA - 1° ANNO

Il risveglio delle memorie. La cura e la guarigione del Corpo-Tempio.

Il risveglio della SAGGEZZA del Grembo
Il Potere femminile segreto. L’incontro con la Lupa.

All’interno di ogni donna c’è uno spazio sacro che la collega alla saggezza, alla passione, alla vita e al suo vero potere. Questo spazio sacro è il nostro Grembo. Molte di noi non hanno mai prestato molta attenzione a questo spazio, se non quando fa male durante il ciclo. Ma questo organo sacro contiene alcune delle più potenti energie di guarigione femminile ed è la Guida sicura sul Cammino.

L’utero è la sede dell’intuizione, del potere e della saggezza innata. Da questo spazio sacro veniamo guidate e chiamate alla tappa successiva dei nostri viaggi. La nostra intuizione, o istinto, ci ispira lungo la strada, reindirizzandoci quando l’abbiamo persa. Molte di noi hanno dimenticato la saggezza nel nostro grembo. A molte di noi è stato insegnato a ignorare la natura sacra dentro di noi e invece a cercare di adattarsi al modello che ci è stato posto davanti.

L’utero è il portale tra questo regno e il mondo spirituale, uno spazio sacro per l’intreccio tra corpo e spirito. L’utero è dove nasce la creatività. L’utero è il luogo in cui la passione sessuale emerge e può essere onorata. L’utero è dove risiedono i conflitti irrisolti e il dolore. Il grembo onora anche le donne che hanno camminato prima di noi e le donne che un giorno cammineranno su questa terra. Ti insegnerò a sentirlo, risvegliarlo e prendertene cura. A sentire quanto può guarire le tue paure e le tue insicurezze. Ritrova il tuo potere Sorella.

Una volta che inizi a lavorare con il potere femminile, ti accorgi che non è la tua mente ad avere il controllo di questo potere – esso fluisce e rifluisce on i movimenti dei pianeti, la processione delle stagioni, le lune e le maree, il tuo sangue, gli anniversari, gli eventi intorno a te. Tutto questo e molto altro influenza la tua esperienza e il tuo potere. Pian piano ti apri all’energia, alla Vita, alla Sua presenza in te. Impari a fidarti del Flusso.

Lila

Oggi viviamo in un mondo in cui usiamo moltissimo la testa. Troppo. La mente è uno strumento splendido, ed è utilissimo quando pianifichi la tua giornata e prendi le centinaia di decisioni necessarie nella tua vita quotidiana. Ma per risvegliare il Sacro Femminile dobbiamo smettere di analizzare e dividere e cominciare a vedere il mondo in un modo più unificato, da uno spazio più profondo, vederlo come un’unità…

Lo sai che gli innumerevoli “problemi femminili” oggi, a partire dai dolori mestruali, derivano da questo eccesso di energia mentale?

Amati! Crea sani confini e rivendica la tua Regalità

La SOVRANA è una donna che, avendo abbracciato tutte le sue ombre, sa di essere degna di amore. È abbastanza coraggiosa da affrontare il potere che vive nella sua oscurità, e quindi è in grado di usare quel potere per il bene del mondo.

È una donna che ha lasciato andare la lamentela e il vittimismo. Una donna che ha ritrovato la sua Forza e manifesta l’amore per sé stessa. Una donna che si prende cura delle proprie ferite e le sente come occasioni di risveglio e sanazione.

Ma la Sovrana sa anzitutto quando è no e quando è sì. Sa creare sani confini. Con ferocia e rispetto dei propri bisogni. Sa ascoltarli, i propri bisogni, sa dargli importanza. I confini sani sono flessibili ma solidi. Possono piegarsi ed essere spostati quando necessario, ma anche proteggerti e prendersi cura di te.

Sono i tuoi limiti personali che ti aiutano a proteggere la tua energia, dignità, privacy, identità e molto altro ancora. I confini sono essenziali per avere relazioni sane.

Quando non stiamo prosperando è perché abbiamo compromesso i nostri confini. Quando sacrifichiamo la cura di noi stesse e compromettiamo i nostri confini, ci arrabbiamo. Quel risentimento può creare distanza tra noi e gli altri. Può anche farci sentire in colpa. E questo è massacrante.

Potremmo ritrovarci ad arrabbiarci per cose piccole. A fare la “vittima delle circostanze”. A sospirare molto. Quando onoriamo confini sani che includono la cura di noi stesse, ci comportiamo in modo completamente diverso. Impariamo a fidarci di noi stesse. Ad essere chiare con gli altri. Saper porre confini sani è una grande crescita e la guarigione più importante per le donne oggi.

LA CURANDERA - 1° ANNO

Il risveglio delle memorie. La cura e la guarigione del Corpo-Tempio.

Struttura e percorso

Il percorso si articola in 3 cicli che equivalgono a 3 anni, alla fine dei quali verrà rilasciato il diploma.

Attraverso incontri settimanali, ogni ciclo sviluppa un aspetto CHIAVE E ARCHETIPICO del potere del femminile: la CURANDERA, la SCIAMANA, la SACERDOTESSA.

Ciò NON significa che diventerai curandera, sciamana o sacerdotessa con un diploma e in tre anni. Per incarnare queste figure, occorre un apprendimento costante, concreto, spesso non lineare, che può durare una vita.

Semplicemente utilizzeremo queste IMMAGINI, con umiltà e rispetto, come archetipi del potenziale femminile, SIMBOLI della psiche delle donne che possono sostenere il nostro risveglio e le nostre azioni nel mondo.

La Scuola prevede OGNI ANNO UN RITIRO intensivo residenziale OBBLIGATORIO, di una settimana circa. I ritiri si terranno in ESTATE.

Il costo di questi ritiri NON è compreso nella quota di iscrizione, ma sarà nostra cura mantenerlo abbordabile per tutte.

Le date dei ritiri, le location e i costi verranno comunicate alle allieve ogni anno entro il 30 novembre.

Ogni mese affronteremo un argomento chiave della Formazione, chiamate SPIRALI.

Modalità degli incontri:

Gli incontri SETTIMANALI online sono in diretta, via zoom, di gruppo, e hanno una durata variabile tra i 60 e i 75 minuti.

Gli incontri verranno registrati e saranno a disposizione delle allieve per tutta la durata del Percorso.

Il Percorso funziona al meglio quando è seguito in CERCHIO, in presenza, anche se virtuale.

Struttura e percorso

Il percorso si articola in 3 cicli che equivalgono a 3 anni, alla fine dei quali verrà rilasciato il diploma.

Attraverso incontri settimanali, ogni ciclo sviluppa un aspetto CHIAVE E ARCHETIPICO del potere del femminile: la CURANDERA, la SCIAMANA, la SACERDOTESSA.

Ciò NON significa che diventerai curandera, sciamana o sacerdotessa con un diploma e in tre anni. Per incarnare queste figure, occorre un apprendimento costante, concreto, spesso non lineare, che può durare una vita.

Semplicemente utilizzeremo queste IMMAGINI, con umiltà e rispetto, come archetipi del potenziale femminile, SIMBOLI della psiche delle donne che possono sostenere il nostro risveglio e le nostre azioni nel mondo.

La Scuola prevede OGNI ANNO UN RITIRO intensivo residenziale OBBLIGATORIO, di una settimana circa. I ritiri si terranno in ESTATE.

Il costo di questi ritiri NON è compreso nella quota di iscrizione, ma sarà nostra cura mantenerlo abbordabile per tutte.

Le date dei ritiri, le location e i costi verranno comunicate alle allieve ogni anno entro il 30 novembre.

Ogni mese affronteremo un argomento chiave della Formazione, chiamate SPIRALI.

Modalità degli incontri:

Gli incontri SETTIMANALI online sono in diretta, via zoom, di gruppo, e hanno una durata variabile tra i 60 e i 75 minuti.

Gli incontri verranno registrati e saranno a disposizione delle allieve per tutta la durata del Percorso.

Il Percorso funziona al meglio quando è seguito in CERCHIO, in presenza, anche se virtuale.

Info e Costi

Il costo di ciascun ANNO è di 500 euro in Early Bird con iscrizione e pagamento entro il 21 agosto. Il costo a prezzo pieno è di 590 euro.
Per accedere al percorso accademico è necessario essere iscritti alla Nostra Associazione Culturale.

Abbiamo attiva una promozione “Presenta un donna al cerchio” che ti permette, con iscrizione simultanea di entrambe, di pagare il percorso annuale on line 450 euro.

Per le Donne under 24 o per iscrizioni di coppia mamma e figlia o sorelle è previsto un ulteriore sconto a 400 euro per persona.

Lila guiderà personalmente parte degli incontri online e interamente i ritiri intensivi residenziali, sostenuta dal CORPO INSEGNANTI e dalle Tutors.

Date e orari
La Scuola attualmente ha i seguenti orari:

  • PRIMO ANNO – Ogni martedì alle h. 21, da settembre a giugno
  • SECONDO ANNO – Ogni mercoledì alle h. 21, da settembre a giugno
  • TERZO ANNO – Ogni lunedì alle h. 21, da settembre a giugno


Iniziamo sempre con l’Energia di Gratitudine per il RACCOLTO di Equinozio d’Autunno.

Per maggiori informazioni inerenti il percorso scrivi a: info@lascuoladelsacrofemminile.com

Corpo insegnanti
• Amrita Raffaella Carbonelli
• Sundari Marina Maggioni
• Kamala Stefania Tomasin
• Arya Giulia Tripodi
• Ishwari Margherita Mazzocchi
• Sahaja Emanuela Porrati

Tutors
• Ayla Giuliana Carcano
• Siddha Renata Franchi
• Chamundi Miriam Scalmana


Per maggiori informazioni inerenti il percorso scrivi a: info@lascuoladelsacrofemminile.com

Dicono di noi

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam erat volutpat. Ut wisi enim ad minim veniam, quis nostrud exerci tation ullamcorper suscipit lobortis nisl ut aliquip ex ea commodo consequat.

Duis autem vel eum iriure dolor in hendrerit in vulputate velit esse molestie consequat, vel illum dolore eu feugiat nulla facilisis at vero eros et accumsan et iusto odio dignissim qui blandit praesent luptatum zzril delenit augue duis dolore te feugait nulla facilisi.

Alessandra Marin

Benvenuta,
non so da dove vieni, cosa è ed è stata la tua vita. A cosa sei sopravvissuta o chi sei destinata a diventare. Ma so che meriti tempo e spazio.

Per tornare a sentire il corpo e il respiro. Le emozioni e i sussurri dell’anima.

Meriti di stare nuda sulla terra e di lasciarti piangere per ogni peso che hai portato. Di fare un respiro più profondo e assaporarlo. Di urlare la tua rabbia trattenuta al mare e lasciare che la sua acqua ti lavi. Di sussurrare i tuoi segreti alle stelle. Sentire la tua anima e ascoltare la sua saggezza. Cantare a squarciagola la tua melodia.

Crogiolarti nella luce nutriente del sole e sapere che sei abbracciata. Fare l’amore col chiaro di luna. Gestare con pazienza e dare vita ai tuoi sogni e creazioni.

Meriti di essere vista e ascoltata. Di sentire la tua umanità.

Di sapere che sei amata e sei degna.

E meriti di vivere a cuore aperto.